Ilaria Livreri

Dall’azienda storica di famiglia, alla realizzazione della propria collezione moda per donna.

Insane Eleven è l’espressione sopraffina della creatività di Ilaria Livreri, stilista di successo dalla personalità vivace e definita. La sua collezione di moda donna è, audace, pratica, comoda e propone capi avvolgenti e estremamente femminili.

Ilaria Livreri nasce ad Agrigento nel Novembre del 1987.

Fin da piccola muove i primi passi nell’azienda di famiglia, che si occupa di realizzazione di abiti da ballo.

A soli 13 anni e già in grado di confezionare i primi vestiti e durante l’adolescenza continua a lavorare part time nell’azienda di famiglia, cominciando ad interessarsi di modellistica e disegnando i primi capi su richiesta per alcuni clienti.

La prima collezione moda estiva a ventidue anni.

Dopo il diploma, a 19 anni non ancora compiuti, vola a Milano per frequentare l’istituto di moda “Marangoni”.

Consegue il diploma di laurea in Design della moda. Dopo 3 anni e torna in Sicilia per un breve periodo, dove nel frattempo lavora ad un progetto personale: la realizzazione di una mini collezione estiva stagione 2010. Si occupa della progettazione, dello shooting fotografico ed infine del fashion show.

Senior designer a Bologna: dalla progettazione alla realizzazione di collezioni moda per donna.

Dopo questa breve ma intensa esperienza nel gennaio del 2010 si trasferisce a Bologna per iniziare uno stage come assistente stilista donna per la linea di abbigliamento “Marciano Guess”.

Viene assunta dopo 6 mesi nel ruolo di junior designer e nel Luglio 2014 si trasferisce a Firenze diventando senior designer e coordinatrice di linea, seguendo in prima persona ogni aspetto inerente alla progettazione e realizzazione delle collezioni.

Quest’esperienza la spinge a spostarsi in continuazione da un luogo all’altro per esigenze lavorative. È in questo modo che esplode in lei la passione per i viaggi.

L’esperienza all’estero.

Nel Luglio 2015 decide di dare una svolta alla sua vita e di lasciare tutto, trasferendosi a l’estero dove rimarrà per un anno.

Trascorre i primi 6 mesi in giro per la east coast australiana dove la mentalità aperta, lo spirito avventuriero e libero, la semplicità delle persone del luogo cominciano ad influenzare in maniera determinante il suo stile di vita.

Cambia luogo quasi ogni mese, avendo la possibilità di entrare in contatto con culture, usi e costumi di altri paesi, cercando di volta in volta un confronto e un arricchimento personale.

Un’esperienza che le cambierà la vita per sempre.

Il desiderio di libertà, di vivere e lavorare secondo il suo modo di vedere le cose la porta a prendere una decisione.

Nel settembre 2016 decide ritornare nella sua amata Sicilia e di mettersi in proprio prendendo le redini dell’azienda di famiglia e cominciando a modificarne il DNA.

Inizialmente si dedica al settore danza sperimentando ed esplorando vari ambiti, ma quasi subito arrivano le prime collaborazioni con alcuni marchi locali nel settore del beachwear e dell’abbigliamento donna.

Il ritorno in Sicilia e la nascita della sua collezione moda donna: Insane Eleven!

Ma non è abbastanza! Ed è nel luglio del 2017 che decide di lanciarsi in una nuova impresa fondando il marchio INSANE ELEVEN, dove per la prima volta può sentirsi libera di decidere, creare e proporre collezioni in cui ogni capo esprime la sua filosofia sull’abbigliamento che riflette esattamente il suo modo di essere.